31 dicembre 2006

Tanti auguri

Mentre i telegiornali mostrano immagini di lauti pranzi, danno consigli di cucina, fanno servizi dalle più rinomate località turistiche per le vacanze ...
Ci sono persone che fanno la fila alla Caritas di Milano per rimediare un pranzo.

Mentre il papa predica contro chi distrugge la famiglia ... la famiglia sarà distrutta dai botti illegali questa notte.
Quanti morti? Quanti feriti? Quanti mutilati?
Nostalgia delle missioni di pace?

Mentre nella maggioranza si duscute di fase 2, partito democratico ... le porcate del precedente governo (Cirielli, Cirami, Pecorella, legge elettorale ..) sono sempre lì. E l'opposizione può stare tranquilla.

Tanti auguri. E state tranquilli, cambia solo il numero dell'anno ...

3 commenti:

Emmebi ha detto...

Anche se e' triste, bisogna proprio darti ragione.

Ti faccio comunque i miei migliori auguri.

emmebi

Mizarin ha detto...

Auguri di buon anno nuovo.

Los 3novios ha detto...

Proprio vero, cambia l'anno ma la prospettiva è che la vita continuerà come prima senza alcuna speranza di cambiamento.Almeno sul versante politico che dovrebbe avere a cuore il bene della collettività, invocato invece solo per giustificare i continui sacrifici imposti ai soliti, i più deboli.L'augurio è che noi, gente comune,ci prendiamo finalmente a cuore le sorti del Paese ritirando la delega a personaggi che hanno ampiamente dimostrato di essere interessati solo al potere fine a se stesso.L3N