01 giugno 2015

Il test delle elezioni

Possiamo vedere l'esito delle regionali in questa maniera: il PD (ovvero il governo) ha vinto 5-2 (e ora ha in mano quasi tutte le regioni del paese).

Ma possiamo anche vederla in altri modi: un italiano su due non ha votato. I candidati renziani non hanno vinto. Dove il PD ha vinto c'erano candidati forti nel territorio ma non nel segno della rottamazione (mia opinione).

E poi la Liguria: sento già la storiella della sinistra (masochista) che ha fatto vincere Toti (era già uscita ai tempi della sconfitta della Bresso in Piemonte).
Se non ci fosse stato Pastorino, i suoi voti sarebbero persi. Oppure, potevano finire al M5S, dunque la candidatura del civatiano ha danneggiato solo Grillo.

Vogliamo dire che la candidata Paita, in continuità col passato, è riuscita a perdere con un candidato che non sapeva nemmeno dove si trovi Novi Ligure ?




2 commenti:

Davide Bassan ha detto...

Tutti i risultati delle elezioni Regionali e Comunali di ieri e le mie riflessioni: http://webinformazione.blogspot.it/2015/06/elezioni-regionali-e-comunali-31-maggio.html

alduccio ha detto...

Grazie Davide!
Aldo